SogeviTour - Percorsi tra turismo e fede

Armenia

Informazioni generali

PROGRAMMA DI VIAGGIO

1° GIORNO
Bergamo - Yerevan

Ritrovo all’aeroporto di Bergamo e partenza per Yerevan con volo di linea diretto. Trasferimento in hotel e pranzo. Momento di relax e visita al museo e memoriale del GenocidioArmeno,unluogoche testimonia il “Grande Male”, lo sterminio del popolo armeno del 1915. Cena e pernottamento.


2° GIORNO
Garni - Geghard 

Pensione completa. Al mattino visita della Biblioteca dei mano- scritti “Matenadaran”, unica nel suo genere, che ospita piu` di 19.000 libri antichi riguardanti la matematica, filosofia, geografia e medicina. Partenza per la regione del Kotayk, pranzo in agriturismo dove si assiste alla preparazione del pane tradizionale “Lavash” in un forno tipico Tonir visita al tempio di Garni, il più importante centro di cultura ellenistica in Armenia. Visteremo le antiche Terme, con dei piccoli mosaici, ed il tempio dedicato ad Elio, successivamente divenuto residenza estiva dei reali d’Armenia. Visita al Monastero fortificato di Geghard. Fondato nel IV secolo, le sue mura conservano numerose cappelle rupestri, celle monastiche e la Santa madre di Dio, la più importante chiesa di questo sito, risalente al XIII secolo, preceduta da un grandioso vestibolo. Rientro in albergo e pernottamento.


3° GIORNO
Echmiadzin - Zvartnots - Museo Della Storia

Pensione completa. Partenza per la visita dell’antica capitale dell’Armenia: Echmiadzin, centro spirituale della fede apostolica ortodossa armena. Di seguito, visita a Zvartnots delle rovine della Chiesa di San Gregorio Illu- minatore,costruitatrail641edil 661. Rientro a Yerevan e Prosegui- mento con la visita al Museo della Storia. Rientro in albergo e per- nottamento.


4° GIORNO
Khor Virap - Noravank - Karahunge - Goris


Pensione completa. Partenza per la regione del Ararat e visita al monastero di Khor Virap. con la chiesa di San Gregorio, testimonianza del luogo in cui il Santo fu imprigionato da un re armeno a causa della sua predicazione cristiana. È punto ideale per la vista spettacolare sul Monte Ararat. Proseguimento per Vayots Dzor. Nel grembo della natura meravigliosa, sopra il canyon del fiume di Arpa, tra le rocce porporine si trova il monastero di Noravank, uno dei più meravigliosi monumenti dell’Armenia medioevale. Nei secoli XII-XIV Noravank fu la cattedra dei vescovi della regione di Syunik ed il centro religioso e d’arte più importante d’Armenia. Proseguimento per la regione del Syunik per visitare Karahunge-Stonhenge armeno. Terminate le visite e proseguimento per Goris.


5° GIORNO
Tatev-Selim-Sevan-Dilijan

Pensione completa. Visita al Monastero di Tatev, un complesso monastico molto grande e importante, risalente al IX sec. Il complesso è composto da diverse chiese a costruzioni ausiliarie, ancora oggi Tatev è uno dei centri piu significativi dell’Armenia, ora accessibile attraverso la funivia di Tatev, nota anche col nome di Wings of Tatev lunga 5,7 km che collega il villaggio di Halidzor al santuario. Partenza per la regione del Gegharqunik-lago Sevan, sosta al passo di Vardenyants visita al caravanserraglio di Selim del XIV. Sosta a Noraduz, antico cimitero. Si prosegue verso la regione del Gegharqunik, arrivo a Sevan, si trova a circa 1950 slm di dove si apre un panorama bellissimo sul lago, il lago stupisce per la sua estensione 1300 kmq. Terminate le visite proseguimento per Dilijan.


6° GIORNO

Old Dilijan - Haghpat - Gyumri

Pensione completa. Visita del centro di Dilijan.Proseguimento per Alaverdi e sosta al villaggio dei Molokan (popolazione di origine russa con un antico credo cristiano). Sosta per un te.Partenza per la città di Alaverdi, una città con miniere di rame situata nella valle del fiume Debed, nell’ Armenia nord-orientale. Si visiteranno il Monastero Haghpat (X-XIII sec.) in posizione splendida sulla gola del fiume Debed. Terminate le visite e proseguimento per Gyumri.


7° GIORNO

Gyumri - Cattedrale Cattolica - Amberd - Yeravan

Pensione completa. Visita della citta di Gyumri. Visita alla Cattedrale Cattolica di Gyumri “Dei Santi Martiri”, inaugurata nel 2015 in ricordo delle vittime del Genocidio Armeno. Visita al convento delle Suore dell’Immacolata Concezione che dal 1997 gestiscono un orfanotrofio ed un centro diurno per anziani. Terminate le visite a Gyumri proseguimento per Yerevan, lungo il percorso sosta alla fortezza di Amberd (tempo permettendo).


8° GIORNO
Yerevan - Bergamo 


Prima colazione. Tempo libero quindi trasferimento in aeroporto in tempo utile per il volo di rientro a Bergamo.


LA QUOTA COMPRENDE 

- - volo di linea Bergamo-Yerevan-Bergamo in classe economica incluso il trasporto di 1 bagaglio da stiva max 20 kg. + 1 bagaglio a mano di piccole dimensione misure max cm. 40x 25x 20

  • -  hotel di 4**** per tutto il tour con base in camere doppie con servizi e trattamento di pensione completa dal pranzo del 17 agosto alla 1° colazione del 24 agosto

  • -  acqua, thè o caffe inclusi ad ogni pasto

  • -  assicurazione di viaggio Europ Assistance

  • -  documentazione del pellegrinaggio

  • -  accompagnatore dall’Italia

  • -  ingressi previsti dal programma


LA QUOTA NON COMPRENDE 

  1. - bevande in genere
    - mance
    - extra personali
    - tutto quanto non espressamente indicato


OBBLIGATORIO IL PASSAPORTO INDIVIDUALE CON VALIDITA’ ALMENO 6 MESI DALLA DATA DI EFFETTUAZIONE DEL VIAGGIO

Quota individuale di partecipazione: € 1.460,00 
Supplemento stanza singola: € 320,00
Quota d'iscrizione: € 20,00

Tutte le partenze