Theme options
change color
Layout style
Boxed
Wide
Elements style
Rounded
Not rounded
Header style
Footer style
SogeviTour - Percorsi tra turismo e fede

Armenia

Informazioni generali

PROGRAMMA DI VIAGGIO

1° GIORNO
Milano - Yerevan

Ritrovo all’aeroporto di Milano Malpensa e partenza per Yerevan con scalo intermedio a Mosca. Cena a bordo ed arrivo in nottata. Pernottamento in hotel.

2° GIORNO
Matenadaran - Garni - Geghard 
In mattinata visita di Yerevan, una delle città più antiche al mondo con una storia risalente a 2789 anni confermati dagli scavi archeologici e dalle notizie a noi pervenute da fonti Hittite e Assiriane. La città moderna è invece ancora piena di  palazzi in stile sovietico che stanno cedendo il loro posto a costruzioni moderne. Visita alla biblioteca Matenadaran, che ospita più di 17.000 manoscritti antichi. Proseguimento per la regione di Kotayk per visitare il magnifico monastero di Geghard attraverso una natura spettacolare. (E’ il Convento della Lancia e cioè della reliquia consistente in un frammento della punta che secondo la tradizione ferì il costato di Cristo). Proseguimento per Garni, pranzo in una bellissima abitazione nella quale si assiste alla preparazione del pane tradizionale “Lavash” in un forno tipico Tonir e alla speziatura della carne “Kebab”. Dopo pranzo visita dell’unico tempio pagano conservato in Armenia dell’epoca ellenistica dedicato al Dio del Sole Elio, successivamente diventato la residenza estiva del sovrano Tiridat. Piccolo concerto di Duduk, tipico strumento armeno. Cena in ristorante e pernottamento in albergo.

3° GIORNO
Alaverdi (Monastero di Haghpat e Akhtala)

Pensione completa. Partenza verso il nord per la regione di Lori, una delle più pittoresche zone montagnose dell’Armenia, ricca di fiumi e foreste per la visita del complesso del monastero di Haghpat. Fondato nel 976 d.c., dall’XI secolo furono aggiunti ulteriori 
edifici che circondano la cattedrale di San Nishan: la chiesa di San Gregorio e della Santa Vergine (1005), San Nishan (1201), il grande chiostro (1275), la biblioteca ed il campanile. Incontro con Padre Aspet della comunità locale. Proseguimento per il Monastero di Akhtala, il maggior centro religioso e culturale degli  armeni nel periodo medioevale. Sistemazione in hotel per cena e pernottamento ad Alaverdi o Dilijan.

4° GIORNO
Alaverdi (Monasteri del lago di Sevan e Dilijan)

Pensione completa. Prima delle visite sosta in villagio di Molokani(minorita russa) per un te speciale. Al mattino visita al monastero di Goshavank a Dilijan. Proseguimento per il lago Sevan, uno dei più grandi in Eurasia, sito a 1900 metri sul livello del mare. Visita ai monasteri di St. Karapet e Sta Arakelots. Proseguimento per Noraduz nel cui cimitero sono presenti numerosissimi “khatchkar” (pietre croci, una delle manifestazioni più originali della cultura e costume religioso armeno). 
Rientro a Yerevan. Cena in ristorante e pernottamento in albergo.

5° GIORNO
Yerevan (Khor Virab e monastero di Noravank, Areni)

Pensione completa. Partenza per Khor Virab, e visita al famosissimo Monastero con la chiesa di San Gregorio, testimonianza del luogo in cui il Santo fu imprigionato da un re armeno a causa della sua predicazione cristiana. E’ punto ideale per la vista spettacolare sul Monte Ararat. Sosta al Monastero di Noravank, risalente al XIII 0 secolo, con bellissime pietre croci, dal quale si gode un magnifico panorama. Visita della caverna di Areni, famoso sito archeologico, dove è stata rinvenuta la scarpa più antica del mondo. Rientro a Yerevan, cena in ristorante e pernottamento in albergo.

6° GIORNO
Yerevan (Monastero di Edjmiatsin, Hripsime)

Pensione completa. Tempo libero ed in tarda mattinata visita alla Cattedrale di Edjmiatsin il più antico tempio cristiano in Armenia e alla residenza ufficiale dei Cattolici armeni. Secondo la tradizione San Gregorio ebbe una visione che gli indicò il luogo in cui la chiesa doveva essere eretta. Completata nel 303 d.c. fu ricostruita nel 480 e nei secoli si aggiunsero ulteriori costruzioni. Visita della Chiesa di San Hripsime (meraviglioso esempio di architettura del periodo classico armeno)  
ed alle rovine della Cattedrale di Zvartnots eretta nel VII secolo. Visita ai due mercati: Vernissage mercato all’aperto dove si possono trovare vari souvenir e Gum, mercato di frutta, verdura, spezie. Visita al Museo della Storia situato in Piazza della Repubblica. Cena e pernottamento in albergo.

7° GIORNO
Yerevan (Pahlavouni, Mute Amberd, Museo del Genocidio)

Pensione completa. Proseguimento per Pahlavouni, uno dei pochi castelli tuttora esistenti in Armenia. Visita della chiesa e della fortezza di Amberd, costruita su un promontorio roccioso dal X al XIII secolo, posta vicino al monte Aaragats e all’osservatorio astrofisico Byurakan. La chiesa, costruita nel 1206, è una delle più belle del suo genere in Armenia. Accanto alla fortezza era situato un castello e tre piani, costruito in basalto. Ora sono conservati frammenti del sistema idrico, bagni e passaggi segreti che conducevano al canyon. Rientro a Yerevan e visita al museo del Genocidio Rientro in albergo, cena e pernottamento.

8° GIORNO
Yerevan - rientro

Prima colazione e tempo libero quindi trasferimento in aeroporto e volo di rientro con partenza in pomeriggio, sempre con scalo intermedio a Mosca ed arrivo in serata a Malpensa alle 23.30 

LA QUOTA COMPRENDE
• volo di linea Milano Malpensa-Yeravan-Milano Malpensa in classe economica con Aeroflot (scalo intermedio a Mosca ) incluso kg. 23  di bagaglio da stiva + 1 bagaglio mano max kg. 10
• hotel di  4**** a Yerevan e 3*** a Alaverdi o Dilijan con base in camere doppie con servizi e trattamento di pensione completa dalla 1° colazione del 2° giorno alla 1° colazione dell’8° giorno   
• assicurazione di viaggio Europ Assistance
• guida in italiano per tutto il tour
• borsa da viaggio e documentazione del pellegrinaggio • ingressi  ove previsti 

LA QUOTA NON COMPRENDE
• accompagnatore Sogevitour dall’Italia  (suppl. € 60)
• bevande in genere
• extra personali
• tutto quanto non espressamente  indicato


Quota individuale di partecipazione: € 1.370,00 
Supplemento stanza singola: € 220,00
Quota d'iscrizione: € 20,00

Tutte le partenze